Casa in vendita a un euro in Calabria, l'affare nel paesino "Covid free" ideale per le vacanze

Domenica 14 Giugno 2020
Case del centro storico in vendita a un euro. Questa è la proposta di un paesino calabrese, Cinquefrondi, sull'Aspromonte, nel tentativo di contrastare lo spopolamento dei paesi. Il pase, come molti altri borghi d'Italia, sta vivendo una fase difficile in cui ci sono sempre meno abitanti e di conseguenza meno turismo e servizi.

Lo scopo dell'iniziativa è non lasciare morire queste piccole realtà. La Cnn ha dedicato un articolo all’iniziativa del Comune di Cinquefrondi, che spera di intercettare grazie al riaprirsi delle frontiere e all’allentamento delle restrizioni, nuovi turisti e nuovi cittadini. Tra i vanti di  Cinquefrondi, inoltre, c'è anche quello di essere covid free e tutta la Calabria è stata una delle regioni con il livello più basso di contagi in Italia. 

Il sindaco Michele Conia ha definito l'iniziativa "Operazione bellezza". Ha raccontato di aver vissuto lui in prima persona lo spopolamento dei paesi, di essere stata lui stesso, con la sua famiglia, uno di coloro che ha dovuto abbandonarne uno per ragioni economiche, per trasferirsi in un altro paese, per questo vuole riqualificare i territori nazionali e far in modo che offrano opportunità per tutti, scegliendo di partire dal turismo.

Chi comprerà una casa al prezzo simbolico di un euro, dovrà stipulare una polizza assicurativa annuale di 250 euro al fine di garantire la ristrutturazione, se non si proseguirà con la ristrutturazione entro 3 anni è prevista una multa di 20 mila euro. La case disponibili sono tutte tra i 40 e i 50 mq, con un piccolo balcone. I tempi di ristrutturazione sarebbero quindi brevi ed è improbabile che si arrivi a superare i tre anni. Ultimo aggiornamento: 11:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA