Evade per evitare la moglie ma la Cassazione lo assolve

Sabato 2 Gennaio 2021
Evade per evitare la moglie ma la Cassazione lo assolve

Dopo un breve periodo trascorso agli arresti domiciliari a Crotone insieme alla consorte, aveva indossato la giacca, era uscito dalla porta infrangendo la legge ed era andato spedito nella caserma dei Carabinieri più vicina alla sua abitazione. «Preferisco andare in carcere piuttosto che stare a casa con mia moglie», aveva detto il detenuto, dopo l'ennesimo litigio. Così, oltre alla pena da scontare, si era aggiudicato una seconda condanna:...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA