Imprenditore ucciso a Crotone,
è stato il nipote 16enne: arrestato

0
  • 125
È un sedicenne l'autore dell'omicidio di Giuseppe Caterisano, l'imprenditore di 67 anni, ucciso ieri pomeriggio a Isola Capo Rizzuto con alcuni colpi di pistola alla testa. Lo hanno arrestato stamani i carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto con il supporto di quelli del Comando provinciale di Crotone, al termine di un lungo interrogatorio nel corso del quale il ragazzo ha confessato. All'origine del delitto dissidi familiari che andavano avanti da anni.
Sabato 9 Marzo 2019, 12:23 - Ultimo aggiornamento: 10 Marzo, 08:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP