La cagnolina Sec è la nuova mascotte dei carabinieri cacciatori di Calabria

di Ebe Pierini

L'hanno chiamata Sec, il diminutivo di “squadrone". È lei la nuova, dolcissima mascotte dello squadrone eliportato carabinieri cacciatori di Calabria. I militari erano in servizio sulla SS 18 a Vibo Valentia, lo scorso 16 ottobre, quando hanno notato un cagnolino sul ciglio della strada. Per evitare che la cucciola fosse investita, i carabinieri l’hanno avvicinata. La cagnolina era tremolante, denutrita e impaurita. Hanno deciso di portarla alla base. Lì è stata accudita e si è da subito guadagnata l’affetto dei militari, che l’hanno eletta all’unanimità mascotte del reparto. Adesso Sec, il cui nome è stato scelto proprio dal comandante, gode di ottima salute e può scorrazzare e giocare allegramente nei prati e nei locali della caserma, certa di essere entrata a far parte a pieno titolo della famiglia dell’Arma dei carabinieri. 
 
 
Martedì 30 Ottobre 2018, 21:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-01-27 14:56:42
Bella

QUICKMAP