Duplice omicidio a Rossano,
uccisi pregiudicato e imprenditore

Martedì 23 Luglio 2019
I cadaveri di un sorvegliato speciale e di un imprenditore sono stati trovati a Corigliano Rossano in Calabria. Le vittime, secondo quanto si è appreso, sono il sorvegliato speciale, Pietro Greco, di 39 anni, di Castrovillari, e l'imprenditore, Francesco Romano, di 44 anni, che risulterebbe incensurato. Entrambi sono stati uccisi a colpi di pistola. Le vittime sono state trovate all'interno di un'auto in una zona di campagna della frazione Apollinara, nei pressi di un distributore di carburante. Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 06:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA