Duplice omicidio a Rossano,
uccisi pregiudicato e imprenditore

0
  • 37
I cadaveri di un sorvegliato speciale e di un imprenditore sono stati trovati a Corigliano Rossano in Calabria. Le vittime, secondo quanto si è appreso, sono il sorvegliato speciale, Pietro Greco, di 39 anni, di Castrovillari, e l'imprenditore, Francesco Romano, di 44 anni, che risulterebbe incensurato. Entrambi sono stati uccisi a colpi di pistola. Le vittime sono state trovate all'interno di un'auto in una zona di campagna della frazione Apollinara, nei pressi di un distributore di carburante.
Martedì 23 Luglio 2019, 10:39 - Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 06:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP