Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Anziano muore in casa di riposo abusiva,
arrestati titolari e dipendenti

Lunedì 27 Giugno 2022
Anziano muore in casa di riposo abusiva, arrestati titolari e dipendenti

Cinque arresti a Reggio Calabria per maltrattamenti e la morte di un anziano in una casa di riposo abusiva. Dalle prime ore di questa mattina infatti, il Nas della città, con il supporto in fase esecutiva del Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, ha eseguito un'ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della locale Procura, a carico dei 5 indagati - rispettivamente due titolari e 3 dipendenti della casa di riposo abusiva - a vario titolo per maltrattamenti verso persona convivente e abbandono di persone incapaci con l'aggravante che avrebbero causato la morte di un ospite della struttura.

Ultimo aggiornamento: 15:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA