Alemanno nella sede della Lega
a Caserta: «È partito nazionale»

Alemanno nella sede della Lega
a Caserta: «Partito nazionale»
di Fabrizio Arnone

Gianni Alemanno, segretario nazionale del Movimento Nazionale per la Sovranitá, ha seguito lo spoglio elettorale in diretta dal comitato della Lega a Caserta. Nella sala di corso Trieste piena di numerosi sostenitori, Alemanno si è seduto al fianco dei candidati casertani del partito per ascoltare i dati emersi dalle trasmissioni televisive. Grande entusiasmo per quello che sará il risultato «straordinario ed inaspettato della Lega a livello nazionale ma anche a qui a Caserta», ha detto Gianni Alemanno. «Un chiaro segnale  che il partito sta diventando sempre più un partito nazionale. Dobbiamo consolidare la realtà organizzativa e politica per equilibrare il gap tra Nord e Sud della Lega. Il primo passo, peró, è fatto».
 

Presenti al fianco di Alemanno il candidato capolista al Senato per la Lega, Claudio Barbaro e la candidata al proporzionale del Senato, Giuliana Sorà. Era presente, inoltre, anche il componente della direzione nazionale del movimento, Marco Cerreto.
 
Lunedì 5 Marzo 2018, 00:51 - Ultimo aggiornamento: 05-03-2018 00:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP