Alternanza scuola-lavoro:
un migliaio di studenti al corteo del Buonarroti

Alternanza scuola/lavoro:
la manifestazione del Buonarroti
di Ornella Mincione

CASERTA - Quasi un migliaio di studenti stanno manifestando da quaesta mattina nel centro di Caserta contro l'alternanza scuola/lavoro. La manifestazione è partita alle 9.30 dalla stazione del capoluogo. Traffico inevitabilmente in tilt nel centro storico di Caserta. Oltre agli studenti delle diverse scuole casertane, spiccano i ragazzi del Buonarroti di Caserta che partecipano con motivazioni raddoppiate. «Invitiamo tutti a prendere coscienza che, se anche un solo studente non viene messo in condizioni di raggiungere la propria scuola, è violato il principio costituzionale del diritto allo studio», fanno sapere gli studenti in una nota.

Attualmente i ragazzi del Buonarroti sono divisi in tre istituti casertani, seguendo lezioni di mattina e di pomeriggio. Sono gli studenti delle lezioni del pomeriggio ad avere maggiori difficoltà, a causa, in prima istanza, della mancanza di servizio di trasporto visto che la maggior parte di loro vive in zone lontane della provincia.
Venerdì 13 Ottobre 2017, 06:15 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2017 12:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP