Arrivati in Congo settemila tamponi Novabee,
donati dall'associazione di Castel Volturno

Venerdì 26 Novembre 2021
Arrivati in Congo settemila tamponi Novabee, donati dall'associazione di Castel Volturno

Sono arrivati a destinazione nella Repubblica Democratica del Congo i settemila tamponi donati qualche settimana fa da Novabee, l’azienda partecipata di Novavision Group con quartier generale a Napoli, all’ong “Operatori Sanitari nel Mondo” che offre assistenza sia in Italia, a Castel Volturno, che nel continente africano ed in particolare nella Repubblica Democratica del Congo e in Kenya, Senegal, Sierra Leone e Burkina Faso. I tamponi vengono adoperati dall’associazione di volontariato nel Panzi Hospital di Bukavu, dove finora era quasi impossibile procedere alla verifica delle positività soprattutto tra i bambini ed i più deboli.

I bimbi e i genitori del Panzi Hospital di Bukavu, la foto per ringraziare della donazione

I piccoli pazienti con alcuni genitori e volontari hanno voluto ringraziare Novabee, inviando una foto con uno striscione ed una scritta cubitale “Mercì”, ovvero grazie. Il kit “Antigen” donato all’associazione di volontariato è un test immunocromatografico a flusso laterale con sistema a doppio colore per la rilevazione qualitativa dell’antigene Sars-cov-2. Si effettua su un campione biologico da tampone nasale ed i risultati sono pronti in soli 15 minuti. «Ricevere quelle foto con i ringraziamenti di tutti coloro che usufruiranno dei nostri tamponi, ci ha commossi e ci ha convinto ancora di più che questa donazione è servita davvero a fare del bene. Aiutare il prossimo è bello a prescindere da ogni cosa» ha dichiarato Antonio Vitiello, Ceo di Novabee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA