Asilo fuorilegge per bimbi nigeriani chiuso dai vigili

di Vincenzo Ammaliato

Quando a pagare il conto più salato di un territorio dalle troppe ferite sono i suoi soggetti più deboli, quelli che invece andrebbero tutelati e protetti. Tredici bambini, maschietti e femminucce, dai sei mesi d'età ai nove anni, sono stati trovati ieri mattina stipati in un interrato di una villa d'Ischitella dalla polizia municipale di Castel Volturno a seguito di un blitz coordinato con l'ufficio affari sociali. Il sospetto era che in quei locali non idonei e in condizioni igieniche precarie si svolgesse l'attività di asilo abusivo.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 13 Agosto 2019, 11:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP