Rubano corredo a promessa sposa,
arrestati due topi d'appartamento

Due ladri d'appartamento sono stati arrestati ad Aversa dagli agenti della polizia di Stato poco dopo un colpo messo a segno in un condominio. I due, di 31 e 46 anni, entrambi di Afragola, nel Napoletano, avevano appena rubato da un garage un corredo nuziale del valore di circa 5.000 euro, formato da numerose lenzuola e coperte di pregio, asciugamani e servizi da tavola; vittima una donna la cui figlia è in procinto di sposarsi.

I poliziotti del locale commissariato erano in perlustrazione notturna a caccia dei ladri che ultimamente stanno facendo razzia nelle abitazioni di Aversa; è stata così notata una Peougeot 206 che procedeva lentamente davanti ad alcuni stabili. Dalla vettura sono scese due persone, che sono entrate in un parco uscendone qualche minuto più tardi con diverse scatole, poi caricate nella Peougeot. A quel punto i poliziotti sono usciti allo scoperto, provocando la fuga in auto dei ladri; ne è nato un inseguimento, conclusosi poco dopo con il fermo dei due uomini. Nella vettura è stata recuperata la refurtiva, insieme a dei guanti e ad arnesi atti allo scasso.

Convocata in commissariato, la vittima ha subito riconosciuto il corredo della figlia, conservato in garage. I poliziotti hanno poi scoperto che i ladri avevano forzato, danneggiandole, le porte basculanti di altri cinque garage dello stesso condominio, ma probabilmente non vi hanno trovato nulla di prezioso.
Venerdì 8 Giugno 2018, 14:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP