Ballottaggio a Caserta, vince Marino:
«Città non si Lega, ora protagonisti»

Lunedì 18 Ottobre 2021
Ballottaggio a Caserta, vince Marino: «Città non si Lega, ora protagonisti»

«Abbiamo vinto. Ha vinto Caserta e i casertani. Ha vinto la continuità amministrativa e il meridionalismo. Caserta non si lega ed è pronta a ritornare protagonista in Campania e nel Sud Italia». Lo scrive Carlo Marino, sindaco uscente di Caserta e ricandidato con il sostegno di Pd, Italia Viva, Noi Campani, Centro democratico e Azione, vincitore al ballottaggio contro Gianpiero Zinzi, capogruppo della Lega in Consiglio regionale della Campania, sostenuto dai partiti del centrodestra. «Grazie a tutti per il supporto - scrive Marino su Facebook - e un abbraccio forte alla mia famiglia, ai candidati tutti, alle amiche, agli amici e al mio staff. Adesso continuiamo quest'avventura verso la strada maestra».

 

«Complimenti e auguri di cuore a Carlo Marino per la splendida vittoria a Caserta! Confermato Sindaco un amministratore del Pd serio e competente. Con la sua esperienza saprà contribuire al rilancio di Caserta e del Sud utilizzando al meglio nei prossimi anni le risorse del PNRR» scrive su Twitter Piero De Luca, il vicepresidente del Gruppo dei deputati del Pd.

Ultimo aggiornamento: 19:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA