Breakfast summer camp di Kellogg
per l'educazione alimentare dei giovani

Breakfast summer camp di Kellogg per l'educazione alimentare dei giovani
Mercoledì 20 Luglio 2022, 14:25 - Ultimo agg. 14:28
3 Minuti di Lettura

Al via anche in Campania la seconda edizione del Breakfast summer camp di Kellogg Italia e Croce Rossa Italiana. Saranno, in particolare, Caserta ed Avellino le due città campane coinvolte: la prima con un campo non residenziale che si svolgerà dal 25 al 31 luglio coinvolgendo bambini dagli 8 ai 13 anni e il secondo che si terrà dal 22 al 28 agosto, sempre in modalità non residenziale, per ragazzi dai 14 ai 17 anni. I partecipanti saranno un totale di circa 50 partecipanti con circa 1300 pasti donati. L’obiettivo è sensibilizzare bambini e ragazzi appartenenti alle fasce più vulnerabili della popolazione all’adozione di uno stile di vita sano attraverso una corretta alimentazione e una adeguata attività fisica.

I Breakfast summer camp sono campi estivi, sia di tipo residenziale che non residenziale, dedicati a giovani tra gli 8-13 e 14-17 anni. Dal 3 luglio al 9 settembre, Kellogg e croce rossa Italiana raggiungeranno, infatti, 350 beneficiari in 14 città di 11 regioni italiane, distribuendo quasi 10.000 pasti nutrienti e bilanciati ed organizzando attività ludico ricreative. I partecipanti avranno la possibilità di praticare attività: sportive come basket, calcio, nuoto e trekking; didattiche e laboratoriali, condotte da personale qualificato e dai 530 volontari della Cri coinvolti su tutto il territorio nazionale, favorendo così la socializzazione e il lavoro di squadra. Il progetto rappresenta il naturale prosieguo estivo dell’iniziativa Breakfast club, iniziativa unica di Kellogg e Croce Rossa Italiana volto a donare il primo pasto della giornata a bambini di istituti scolastici elementari che, per diversi motivi, arrivano a scuola senza aver fatto colazione.

«Con la chiusura estiva delle scuole, riconfermiamo il nostro impegno ad essere vicini ai bambini e ai ragazzi più vulnerabili attraverso i campi estivi, promuovendo abitudini virtuose che i partecipanti possono adottare nel loro quotidiano. - ha commentato Giuseppe Riccardi, general manager di Kellogg Italia.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA