Capua. Allarme Ufo, ma erano le luci led della Santa Croce sul monte Tifata

di Giulio Sferragatta

VIDEO CORRELATO - Samantha Cristoforetti e l'Ufo nello spazio. "Mio Dio, ma che cos'è quello?"





CAPUA - Il presunto avvistamento di un volo ricognitivo alieno, intercettato - alcuni giorni fa - da alcune persone in corrispondenza della vetta del monte Tifata, sul versante santangiolese a ridosso dell'antica basilica Benedettina, già sta stava stuzzicando l'immaginazione degli amanti del mistero.



«Siamo soli in questo universo?», l'interrogativo rispolverato per l'occasione. Ma una risposta non può, di certo, arrivare da Capua, da quel pendio dove nitidamente riflessi e bagliori di luce hanno scalfito le tenebre della fredda notte di lunedì.



Quella che è stata scorta in lontananza non era, infatti, una navicella spaziale, ma una serie di lampadine led che tre giovani capuani stavano provando a montare sull'imponente croce del Tifata. «Tranquilli, siamo noi», hanno voluto subito precisare. «Manca qualche giorno al Santo Natale - hanno aggiunto - ma, tempo permettendo, proveremo a restituire alla sacra struttura quelle luci di cui fu spogliata qualche anno fa».
Giovedì 18 Dicembre 2014, 00:09 - Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre, 10:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2014-12-18 17:16:00
Ogni tanto qualcuno... si sogna e piscitiell fritti...

QUICKMAP