Carabiniere ucciso, il collega ferito:
«Perdonare? Adesso non saprei»

Giovedì 18 Aprile 2019
«Adesso non saprei». Così il carabiniere Pasquale Casertano risponde ai giornalisti che gli chiedono se è pronto a perdonare chi ha ucciso il maresciallo Vincenzo Di Gennaro e ha ferito lui nell'agguato di Cagnano Varano il 13 aprile scorso. «Conoscevo Giuseppe Papantuono - racconta dal suo letto d'ospedale - poiché è un pregiudicato, ma mai l'avrei immaginato capace di fare una cosa del genere». © RIPRODUZIONE RISERVATA