Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Casal di Principe, maglioni e giubbotti con le griffe false: denunciati in due

Mercoledì 9 Dicembre 2015
Casal di Principe, maglioni e giubbotti con le griffe false: denunciati in due
CASERTA - I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casal di Principe, hanno sequestrato, a in Villa Literno, alcuni giubbotti contraffati. Due persone sono state denunciate. I capi sono stati ritrovati nel corso di un servizio di controllo del territorio durante il quale i militari hanno denunciato in stato di libertà, per ricettazione e detenzione di prodotti con segni falsi, due napoletani, rispettivamente un sessantenne ed un sessantaquattrenne che nascondevano, all’interno della propria autovettura, 15 giubbotti «Colmar», tre «Fay», un «Moncler», 2 maglioni «Harmont & Blaine», e uno «Giorgio Armani». Tutti i capi, risultati dei falsi, sono stati sottoposti a sequestro.