Agosto di fuoco nel Casertano:
fiamme anche sui binari regionali

di Gabriella Cuoco

È stata una domenica di fuoco per la provincia di Caserta. Piromani in azione in diverse zone hanno dato fuoco a sterpaglie e cumuli di rifiuti che, in alcuni casi, hanno causato allarmi preoccupanti, durati anche l'intera giornata.

Nel pomeriggio si è registrato l'ennesimo rogo di erbacce, che ha messo in agitazione gli abitanti di Castel Morrone. Immediata, però, è stata la telefonata ai vigili del fuoco del distaccamento provinciale che sono accorsi sul posto per evitare che le fiamme si spargessero a macchia d'olio. L'incendio più preoccupante è stato quello di San Felice a Cancello, che si è registrato intorno alle 18,45. Le fiamme hanno minacciato i binari della stazione ferroviaria fino a tarda sera. Sul posto sono prontamente intervenuti i pompieri che, insieme ai carabinieri della stazione locale, hanno cercato di ricostruire l'accaduto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 19 Agosto 2019, 12:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP