Caserta, murale dell'attivista Marielle Franco
per sensibilizzare sulla violenza di genere

Giovedì 10 Marzo 2022
Caserta, murale dell'attivista Marielle Franco per sensibilizzare sulla violenza di genere

Un murale dell'artista Monia Piteo per sensibilizzare la cittadinanza alla riflessione sul tema della violenza sulle donne, sarà realizzato a Caserta il prossimo 12 marzo nell'area laterale al playground di via delle Querce al Parco degli Aranci.

Lo ha deciso la giunta comunale, con una delibera proposta dalle assessore alle pari opportunità Emilianna Credentino e ai regolamenti Annamaria Sadutto. L'amministrazione comunale ha accolto la richiesta dell'associazione Spazio Donna, autorizzando l'iniziativa ed individuando la superficie da destinare all'opera, così come definito dal regolamento per le attività di street art e graffitismo.

Video

«Siamo felici di poter contribuire - spiegano Credentino e Sadutto - alla realizzazione di un'opera d'arte che ricorderà ogni giorno il volto dell'attivista brasiliana Marielle Franco ed una sua storica frase, per sensibilizzare la cittadinanza nella lotta alla violenza sule donne. Significativo che questa iniziativa si svolgerà pochi giorni dopo la Giornata Internazionale della Donna e due giorni prima del quarto anniversario dell'uccisone della Franco che tanto si è battuta per i diritti delle donne»

© RIPRODUZIONE RISERVATA