Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pistola puntata al volto di una donna,
passanti bloccano il rapinatore

Giovedì 19 Maggio 2022 di Marilù Musto
via Roma Caserta

Minaccia con una pistola una donna, le rapina il cellulare e fugge, ma i cittadini rincorrono il rapinatore e lo fermano con bastoni e sgambetti: è un esempio di solidarietà e senso civico ciò che è accaduto in via Roma a Caserta alle ore 20 e 10 di questa sera. Un uomo di 30 anni è stato bloccato dai negozianti e passanti nella centralissima via Roma: hanno assistito alla rapina sgomenti, durante l'orario di chiusura degli esercizi commerciali. A richiamare l'attenzione delle persone e, soprattutto, dei negozianti sono state le urla di un giovane che ha cercato di difendere la vittima della rapina bloccando il malvivente. Subito si è scatenata una corsa e il rapinatore  è stato bloccato davanti a un hotel del centro: poco dopo è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Caserta. «Non vogliamo lodi, solo rispetto e giustizia», hanno dichiarato i protagonisti del fermo.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20 Maggio, 12:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA