Caserta, pronto soccorso sfasciato:
liberi «influencer» e figlio del ras

Martedì 20 Aprile 2021 di Mary Liguori
Caserta, pronto soccorso sfasciato: liberi «influencer» e figlio del ras

Non è la prima volta che finisce sui giornali, né è la prima volta che se la prende con medici e infermieri. Paolo Sforza, l'aspirante divo del web noto per essersi tuffato vestito da centurione nella fontana di Trevi e poi, seminudo, nella Peschiera della Reggia di Caserta (nella foto tratta da un video che lo stesso Sforza pubblicò sui social), è stato arrestato per la rissa al Pronto soccorso dell'ospedale di Caserta. Fatti avvenuti la...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21 Aprile, 21:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA