Caserta, ultimatum ai rom:
«Parte la bonifica dell'ex mattatoio»

di Daniela Volpecina

Campo rom di via Edison, domattina lo sgombero. Un ultimatum di quarantotto ore quello lanciato ieri dalla Polizia municipale di Caserta alla comunità che da oltre due anni occupa abusivamente l'ex mattatoio in località Lo Uttaro. «Se non andrete via entro venerdì è il monito lanciato dalle divise al termine dell'ennesimo sopralluogo saremo costretti ad operare uno sgombero coatto con l'allontanamento dei bambini che saranno affidati alle case famiglia». Venti le persone censite nel campo, tra queste ben nove minori.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 12 Settembre 2019, 08:53 - Ultimo aggiornamento: 12-09-2019 12:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP