Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Castello di Cisterna, sorpresi
a spacciare crack: arrestai due pusher

Giovedì 26 Maggio 2022
Castello di Cisterna, sorpresi a spacciare crack: arrestai due pusher

I carabinieri della stazione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato due pusher napoletani. Il primo finito in manette è Alessandro Parmigiano, 34enne del “Cavone” e già noto alle forze dell’ordine. È stato beccato in Via Leopardi, nella Cisternina. Aveva addosso 110 dosi di crack e una confezione con la stessa sostanza ma ancora da dividere. Quasi 400 grammi totali. Dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio ed è in attesa di giudizio.

Video

Come lui anche Nunzio Esposito, 29 anni, del Vasto. I militari lo hanno beccato in Viale Impero e la droga in vendita è ancora il crack, segnale che il mercato di Castello di Cisterna propende per questa sostanza. Le dosi trovate sono 25, addosso anche 240 euro in contante ritenuto provento illecito. Esposito è finito in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA