Chiara Ferragni vuole mangiare nel privée,
il pizzaiolo: «Qui i vip a tavola come gli altri»

Martedì 4 Febbraio 2020 di Gennaro Morra
A sinistra l'influencer Chiara Ferragni, a destra il pizzaiuolo Francesco Martucci

«Non ho rifiutato Chiara Ferragni, le ho solo spiegato che nel nostro locale non esiste il privée e i personaggi famosi mangiano insieme agli altri clienti». Ci tiene a precisare la sua posizione Francesco Martucci, titolare della pizzeria I Masanielli di Caserta, alla luce del polverone alzato da un post pubblicato sul suo profilo Facebook. E lo fa intervenendo a La Radiazza: «Sono felice che la Ferragni abbia fatto chiamare per prenotare un tavolo nel nostro locale – ha dichiarato al conduttore della trasmissione in onda su Radio Marte, Gianni Simioli –. Ma lei era con il figlio e giustamente voleva stare tranquilla».
 


E ha proseguito: «Ho un locale molto grande, se avessi voluto, avrei potuto ricavare un privée, ma credo che la pizza sia condivisione e perciò da noi si mangia tutti insieme. Anche quando vengono Toni Servillo, Marco D’Amore, i giocatori dell’Inter o quelli del Napoli siedono in sala con gli altri senza problemi». Poi Simioli gli ha chiesto se ci fosse un personaggio per cui sarebbe disposto a fare uno strappo alla regola e lui ha rivelato: «No, niente privée, ma una volta ho aperto il locale a pranzo esclusivamente per Bezos di Amazon».
 

La polemica era scoppiata ieri, quando il pizzaiuolo aveva raccontato l’episodio in un breve post su Facebook: «Chiara Ferragni: Buona sera vorrei prenotare un tavolo da lei, ha un Privee? Io: No Chiara non abbiamo privee. Per noi i clienti devono essere trattati tutti allo stesso modo. Grazie Francesco». Un breve scambio di battute che aveva attirato sul ristoratore molte polemiche e i commenti degli utenti si dividevano tra quanti difendevano la sua risposta coerente con la filosofia del locale e quelli che lo accusavano di cercare visibilità, pubblicizzando il rifiuto alla famosa influencer. Ma lui oggi si difende: «Sono stato strumentalizzato, non ho nulla contro Chiara Ferragni e sarei stato felice di averla nel mio locale».
 

Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio, 14:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA