Coronavirus, muore don Alfieri:
era rettore della basilica di Mondragone

Mercoledì 4 Novembre 2020
Coronavirus, muore don Alfieri: era rettore della basilica di Mondragone

Dopo il Vescovo di Caserta Giovanni D'Alise, un altro sacerdote è deceduto nel Casertano a causa del Coronavirus: si tratta di don Franco Alfieri, rettore della Basilica Minore Maria Santissima Incaldana, morto all'ospedale di Latina per le complicazione legate al Covid. Era ricoverato da alcune settimane.

LEGGI ANCHE Covid, la Spoon River della Campania: dal vescovo all'anestesista, i morti della seconda ondata 

Alfieri, nato a Nocelleto di Carinola, era il vicario della Diocesi di Sessa Aurunca guidata dal vescovo Francesco Orazio Piazza, che lo ha ricordato su Facebook: «La sua preziosa testimonianza presbiterale e pastorale ha segnato generosamente il cammino di questa nostra Chiesa locale. Cristo Risorto dia ricompensa e riposo eterno a questo nostro fratello. Ci stringiamo alla famiglia e alla Comunità parrocchiale». 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA