Caserta, dirigente della polizia
ucciso dal Covid a 43 anni

Sabato 3 Aprile 2021 di Gabriella Cuoco
Caserta, dirigente della polizia ucciso dal Covid a 43 anni

Ora prestava servizio nel Napoletano, ma era stato dirigente del commissariato di Marcianise, sua città di adozione e di Maddaloni, dove ha ricoperto per un lungo periodo la carica di commissario di polizia di Stato. Città ch piangono l’ennesima vittima del Covid. Luigi Schettino è stato stroncato a soli 43 anni dal maledetto virus. È morto nel reparto di Rianimazione del Monaldi di Napoli dove lottava da diverse settimane.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 4 Aprile, 18:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA