Droga tra le insalate al mercato di Capodrise, arrestato fruttivendolo

Droga fra le insalate,
preso fruttivendolo
Una rivendita di frutta e verdura e poi, nascosta fra le foglie d'insalata, c'era la droga. Così, i carabinieri del nucleo Investigativo del comando provinciale di Caserta, a Capodrise, hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Gianluca Massaro di trentacinque anni, residente a Capodrise.
Durante una perquisizione nell’esercizio commerciale dell’uomo, una rivendita di frutta e verdura, le forze dell'ordine hanno rinvenuto, opportunamente nascosti dietro il bancone cassa,  un panetto di hashish del peso di 100 grammi, 5 dosi della stessa sostanza stupefacente, già confezionate, per un peso di ulteriori 10 grammi .  Tutto è stato sottoposto a sequestro. Massaro e’ stato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dalla competente autorità giudiziaria.
Sabato 13 Gennaio 2018, 17:44 - Ultimo aggiornamento: 13-01-2018 21:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP