Spaccio di coca e crac nella Valle,
condannata gang di tre pusher

Venerdì 30 Aprile 2021
Spaccio di coca e crac nella Valle, condannata gang di tre pusher

Droga nella Valle di Suessola, tre condanne disposte dal gup di Santa Maria Capua Vetere. Una è stata comminata a Ilaria Cioffi, figlia del carabiniere Lazzaro in carcere con l'accusa di favoreggiamento di clan. Per la Cioffi (difesa dall'avvocato Franco Liguori) il gup ha disposto 3 anni e 4 mesi; il pm aveva chiesto 5 anni. Condannati anche i suoi presunti complici, Barletta e D'Onofrio, rispettivamente a due anni e mezzo e due anni. La giovane di Maddaloni, secondo l'accusa, avrebbe organizzato un giro di cessioni di cocaina e crack .

Ultimo aggiornamento: 20:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA