False invalidità e truffa all'Inps,
processo per l'ex sindaco Carbone

Giovedì 5 Dicembre 2019 di Marilù Musto
False invalidità e truffa all'Inps
​processo per l'ex sindaco Carbone

Giudizio immediato per l’ex sindaco di San Marcellino, Pasquale Carbone e gli altri imputati, coinvolti nell’indagine della guardia di finanza di Aversa sui falsi certificati di invalidità.

Il giudizio è stato fissato per il titolare di un Caf di Lusciano, un medico di Caivano e un dipendente Inps di Aversa e una di San Marcellino accusati di corruzione, truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e falso. Il pm della procura di Napoli nord, Patrizia Dongiacomo ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato, dunque, per Pasquale Carbone ma anche per Michele Russo, Salvatore Ambrosio e Benito Di Costanzo. L’attività investigativa era stata diretta dal colonnello Michele Doronzo della Finanza di Aversa.

Ultimo aggiornamento: 14:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA