La fiaccola delle Universiadi
splende alla Reggia di Caserta

Mercoledì 26 Giugno 2019 di Mary Liguori
La fiaccola delle Universiadi splende alla Reggia di Caserta

La fiaccola delle Universiadi è appena approdata a Caserta. La Torcia si è accesa dinanzi al magnifico Palazzo Reale, davanti agli occhi di centinaia di persone. Dopo lo spettacolare cambio tra tedofori, la fiaccola é passata nelle mani di Martina Pengue, campionessa europea di taekwondo.
 


In piazza Dante, la fiaccola è passata al campione di pesi massimi di boxe, Angelo Musone. Tra i tedofori che si  sono succeduti durante l'emozionante cerimonia di inaugurazione dei Giochi anche Biagio Sergio, capitano della Juvecaserta, Clemente Santonastaso, responsabile tecnico settore giovanile della Casertana Calcio, Sara Maria Kowalczyk, campionessa del mondo under 20 di scherma. E, ancora, Valeria Tedesco, stella del pattinaggio, Riccardo Zimmermann, campione del mondo di taekwondo paraolimpico, Christian Costarella, Christian Rossolino, Alfonso Pennacchio, Sofia De Luca, Giuseppe De Pascale, Antonio Di Lella. Emozionante la partenza, quando Adam Sotiriadis, coordinatore generale della Fisu, ha urlato «Forza Casertani». In via Mazzini, la storica caffetteria Mazzini ha accolto la Torcia trasmettendo l'Inno di Mameli. 
Alla tappa di Caserta, folte le rappresentative di atleti della provincia di Terra di Lavoro, tra le quali quella di Piedimonte Matese, capitanata  dall’assessore regionale Sonia Palmeri.
«Caserta è pronta, tutta la Campania è pronta per le Universiadi. Non vediamo l'ora di partire». Queste le parole di Sotiriadis all'arrivo della torcia in piazza IV Novembre a Caserta, davanti al Monumento ai Caduti, traguardo della Torcia in Terra di Lavoro. «Queste Universiadi - ha aggiunto - sono una grande opportunità per tutte le città campane che ospiteranno le manifestazioni sportive. Domani arriveranno le prime delegazioni e si comincia».
Sotiriadis ha definito «magnifica» la Reggia di Caserta, dove, risolti come ci si augura i problemi burocratici tra Soprintendenza e Comune, si sfideranno gli arcieri per la finale del  13 e del 14 luglio.

Ultimo aggiornamento: 20:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA