Fuggono dopo rapina, inseguiti
causano incidente: arresti e feriti

di Biagio Salvati

Hanno terminato la loro fuga nel centro storico di Santa Maria Capua Vetere, dopo un lungo inseguimento iniziato tra Aversa e Marcianise, i due banditi che non si erano fermati all’alt intimato dai carabinieri. Nel corso dell’inseguimento l’auto dei fuggitivi ha urtato anche quella di altre persone, sembra automobilisti, rimasti  contusi ma è ancora in fase di accertamento tutta la dinamica dell’inseguimento e dei tamponamenti. Un’auto dei carabinieri è rimasta danneggiata. A via Mazzocchi, a Santa Maria Capua Vetere, sono giunti uso posto anche i medici del 118. Uno dei banditi è stato fermato mentre è caccia all'uomo per i suoi complici.
Martedì 23 Aprile 2019, 16:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP