Furto alla Fondazione Francesca Rava,
l'associazione Formaggi Dop dona pc

Mercoledì 14 Aprile 2021
Furto alla Fondazione Francesca Rava, l'associazione Formaggi Dop dona pc

L'Afidop, Associazione Formaggi Italiani Dop e Igp presieduta da Domenico Raimondo, presidente anche del Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop , ha effettuato una sostanziosa donazione in danaro alla Fondazione Francesca Rava N.P.H.Italia Onlus, a sostegno in particolare del progetto Sos Scuola, che garantisce il diritto allo studio e alla formazione per migliaia di ragazzi accolti nelle Comunità protette e nei Centri di aiuto per minori. La Fondazione è stata vittima di un furto di alcuni computer destinati ai ragazzi del progettto Sos Scuola, così l'Afidop è intervenuta.

«Siamo felici di sostenere la Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus ed un progetto così importante dedicato ai giovani studenti», afferma Domenico Raimondo. «Ognuno di noi - aggiunge - soprattutto in questa fase così complessa della vita del Paese, è chiamato a dare il suo contributo per la collettività. Non solo abbiamo deciso di affiancare il progetto, ma anche di essere vicino alla Fondazione in occasione del grave episodio del furto dei computer destinati ai ragazzi. Pertanto abbiamo deciso di agire subito come Afidop, contribuendo con una donazione per l'acquisto di nuovi pc da donare ai giovani studenti. Ringrazio la giunta di Afidop per la sensibilità mostrata e ringrazio la Fondazione Francesca Rava perché non si arrende mai».

Per Mariavittoria Rava, presidente della Fondazione Francesca Rava, «è più che mai il momento di essere insieme, per fare la differenza, aiutando chi ha bisogno, nelle nostre città, nei nostri quartieri. Ed è fondamentale essere accanto ai giovani, che rappresentano il nostro futuro. Sos Scuola è un progetto urgente, soprattutto in risposta alle conseguenze della pandemia che ha aumentato di circa il 15% il fenomeno della dispersione scolastica. Fornire i ragazzi di pc, tablets smartphones e programmi dedicati alla formazione, è molto importante per garantire loro il diritto allo studio. In un momento così difficile per tutti, inoltre, reperire e donare questi importanti devices, non è affatto semplice. Per questo ringraziamo di cuore Afidop che ha deciso di sostenere SOS Scuola, contribuendo a garantire e a restituire il futuro ai nostri giovani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA