Caserta, Mazzitelli sul caso alberi:
«Sospendere l'abbattimento»

di Daniela Volpecina

«Immagino un centro storico ricco di alberi e fiori, rossi e blu, come i colori della città e della sua squadra di calcio». Sogna ad occhi aperti Raffaele Mazzitelli, noto a tutti con il nome di Lucio, ex presidente dell'Ordine degli agronomi e fiorista da tre generazioni, che a Caserta pianta essenze ed esemplari da oltre mezzo secolo. Classe 1932 e gran conoscitore del patrimonio arboreo, Mazzitelli è uno dei firmatari della petizione, partita due giorni fa, che chiede al Comune di sospendere le tre determine dirigenziali che autorizzano l'abbattimento in città di 160 alberi di alto fusto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 9 Gennaio 2019, 09:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP