Scontro sulle preferenze, il Tar conferma
in carica la consigliera regionale Iodice

Giovedì 21 Gennaio 2021 di Lia Peluso
Scontro sulle preferenze, il Tar conferma in carica la consigliera regionale Iodice

CASERTA - La seconda sezione del Tar Campania ha confermato l’elezione della consigliera regionale Marialuigia Iodice. Il Tar della Campania si è pronunciato sul ricorso proposto da Agostino Stellato, detto Steve, che aveva impugnato l’atto di proclamazione degli eletti ed in particolare l’elezione come consigliera di Iodice. Si tratta del ricorso del primo dei non eletti della lista Noi Campani che aveva già presentato ricorso alla commissione elettorale che però non aveva accolto la lamentatio, anche il Tar ieri ha respinto confermando la decisione della commissione elettorale. Stellato nel suo ricorso aveva rappresentato che alla dottoressa di Marcianise erano state attribuite «svariate» preferenze e di conseguenza la mancata assegnazione alla sua persona di altre ed, allo stesso tempo denunciando una serie di irregolarità nei verbali di alcune sezioni inerenti al riepilogo dei voti di preferenza e di lista (Noi Campani). Al ricorso principale di Stellato aveva presentato ricorso incidentale Iodice nel quale la consigliera regionale che intanto si era insediata aveva evidenziato la mancata attribuzione di preferenze in altre sezioni. La vicenda però si è conclusa confermando il verbale di proclamazione degli eletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA