Crisi dei rifiuti a Caserta,
sciopero scongiurato in extremis

di Daniela Volpecina

Rifiuti, scongiurato in extremis lo sciopero dei dipendenti Ecocar. A poche ore dalla mobilitazione proclamata per oggi da ben cinque sigle sindacali, è arrivata la disponibilità del consorzio ad incontrare i lavoratori. Il confronto si svolgerà a Caserta martedì 19 febbraio. Ma lo sciopero si affrettano a precisare i lavoratori è solo rinviato. Se nella riunione di martedì non sarà raggiunta una intesa con il consorzio, gli operatori infatti incroceranno le braccia, bloccando la raccolta e il conferimento dei rifiuti, nella giornata di sabato 23 febbraio.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 12 Febbraio 2019, 08:57 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2019 09:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP