Dirigente Comune presente in ufficio,
ma era stato arrestato tre ore prima

di Franco Agrippa

  • 168
MARCIANISE - Sui tabulati delle presenze dei dipendenti comunali di Marcianise, venerdì scorso, stranamente, figurava la timbratura in entrata del dirigente del settore tecnico, l'ingegner Gennaro Spasiano. Stranamente, perché proprio venerdì, al tecnico comunale era stato notificato un provvedimento restrittivo da parte della Guardia di Finanza di Caserta nell'ambito di un'indagine della Procura di Santa Maria Capua Vetere. Ad accorgersi dell'anomalia il segretario generale del Comune, Onofrio Tartaglione, il quale non credeva ai suoi occhi e non riusciva a spiegarsi come fosse stata segnata quella presenza.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 13 Settembre 2019, 07:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP