Caserta, movida scatenata a Parco
De Lucia: 100 sanzioni in una sola notte

Sanzioni a raffica a Santa Maria a Vico, nel Casertano
Sanzioni a raffica a Santa Maria a Vico, nel Casertano
di Gabriella Cuoco
Domenica 31 Gennaio 2021, 12:04
2 Minuti di Lettura

Cento multe in sole cinque ore. Carabinieri, agenti di Polizia di Stato e vigili urbani nella tarda serata di ieri, e per l'intera notte, hanno elevato sanzioni a giovani, la maggior parte minorenni, che nonostante il coprifuoco da Covid-19 bivaccavano all'esterno del famigerato Parco De Lucia, a Santa Maria a Vico nel Casertano.

Da giorni la zona, a ridosso della Nazionale Appia, è tenuta sotto controllo costante delle forze dell'ordine. Nei giorni scorsi, sono state diverse le risse che si sono registrate dopo le 22, alcune delle quali addirittura all'interno di qualche condominio. 

Video

Nella serata di ieri molte le bottiglie di vetro e i cartoni di pizza sono stati ritrovati lungo la carreggiata. Ma non solo, addirittura un gruppo di ragazzi è stato beccato a fumare spinelli e a distruggere suppellettili stradali. Il sindaco Andrea Pirozzi ha informato dell'accaduto anche il prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto e ha convocato una riunione urgente del Comitato comunale di sicurezza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA