Nascondeva droga nel cofano dell'auto,
arrestato 41enne affiliato al clan Belforte

Venerdì 29 Gennaio 2021 di Gabriella Cuoco
Blitz dei carabinieri di Maddaloni, nel Casertano

Nascondeva la droga in un borsone ben occultato nel cofano della sua utilitaria ed era diretto verso l'hinterland Napoletano. Il 41enne Patrizio Pascale, personaggio già conosciuto alle forze dell'ordine e affiliato al clan Belforte - fazione di Maddaloni, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia locale agli ordini del capitano Scollato e del tenente Di Donato.

 E' stato beccato nella tarda serata di ieri, intorno alle 23 circa, lungo via Cancello, al confine col territorio della Valle di Suessola. Dopo una perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di un involucro contenente 3 grammi di cocaina e 4 grammi di crack. La roba è stata posta sotto sequestro. L’arrestato è stato accompagnato ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità giudiziaria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA