Nascondono la droga nel seggiolino
del bimbo: presa coppia di pusher

Avevano nascosto la droga nel seggiolino del bambino per non destare sospetti. Ma così non è stato per due coniugi di Vairano Patenora, Mauro Damiano di 31 anni e Ida Di Federico di 26, che sono stati fermati e arrestati dai carabinieri a Santa Maria Capua Vetere. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese stavano seguendo la coppia già da parecchi chilometri, da quando i coniugi erano stati visti in atteggiamenti sospetti, probabilmente dopo aver venduto qualche dose, ad Alife. La coppia si è poi recata in auto, con il piccolo di un anno all'interno, a Santa Maria, forse ad effettuare un'altra vendita o ad acquistare lo stupefacente. È così scattato il blitz dei carabinieri; nel veicolo i militari hanno subito rinvenuto, sul tappetino lato passeggero, un involucro in cellophane contenente 22 grammi di cocaina, mentre una dose della stessa sostanza per oltre un grammo è stata scoperta nel seggiolino del bimbo. Nell'abitazione dei due sono stati rinvenute altre 5 dosi di coca, qualche grammo di crack e 2 bilancini di precisione. Marito e moglie sono finiti agli arresti domiciliari.
Martedì 17 Aprile 2018, 12:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP