Il piccolo Natale è cittadino italiano,
può rientrare dal Venezuela

di Gabriella Cuoco

  • 76
SANTA MARIA A VICO - Il piccolo Natale, figlio di un casertano e di una venezuelana in cerca di aiuto dall'isola Margherita nel mare dei Caraibi, da ieri è registrato all'Aire, Anagrafe degli italiani residenti all'estero. Per questo motivo, negli ultimi giorni, era stato impossibile per la Farnesina intervenire dopo le richieste di aiuto pervenute sia dalla famiglia del 24enne Alfonso Affinita, sia dal sindaco di Santa Maria a Vico, Andrea Pirozzi.

Ieri alle 9, ora del Venezuela, Monica e Alfonso si sono recati con il piccolo Natale alla rappresentanza consolare italiana ed hanno presentato il certificato di nascita del bambino dello scorso 26 settembre, affinché il Consolato possa procedere agli adempimenti d'ufficio e trasmettere gli atti al Comune di Santa Maria a Vico. La Farnesina, attraverso il vice console italiano nell'isola Margherita, Piero José D'Elisio, ha fornito anche un aiuto umanitario ai due ragazzi.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 9 Febbraio 2019, 12:00 - Ultimo aggiornamento: 09-02-2019 18:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP