Non versa l'Iva per due anni,
sigilli a una società d'imballaggi

  • 11
Non avrebbe versato l'Iva negli anni 2013 e 2014, realizzando una maxi-evasione fiscale. Per questo motivo la Guardia di Finanza ha sequestrato, su ordine del Gip di Santa Maria Capua Vetere, somme di danaro e beni per un valore di 800mila euro ad una società, con sede a Santa Maria a Vico, e operante nel settore del facchinaggio e degli imballaggi, nonché al legale rappresentante. I sigilli sono stati apposti a 7 appartamenti ubicati in provincia di Treviso, un terreno a Caserta, auto , conti-correnti e quote societarie. È stata l'Agenzia delle Entrate - Direzione provinciale di Caserta - a segnalare l'omesso versamento alla Procura di Santa Maria Capua Vetere, che ha delegato per le indagini la Guardia di Finanza della Compagnia di Marcianise. Peraltro la società era stata destinataria nell'agosto scorso di un primo decreto di sequestro per mancato versamento dell'Iva anche negli anni 2015 e 2016 per 850mila euro.
Venerdì 8 Febbraio 2019, 14:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP