Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Oasi protetta Bosco di San Silvestro,
denunciato chi ha causato l'incendio

Sabato 13 Agosto 2022
Oasi protetta Bosco di San Silvestro, denunciato chi ha causato l'incendio

Reggia di Caserta, dopo l'incendio nei pressi della storica area protetta “Bosco di San Silvestro”, gestita dal Wwf, in via Giardini Reali, località San Leucio, i carabinieri forestali hanno avviato le indagini che si sono concentrate in un terreno limitrofo. Effettuati i rilievi e grazie alle testimonianze raccolte, i militari si sono convinti che a mettere a repentaglio l'oasi sia stata l’imperizia del proprietario del fondo che, lasciando incustodito un cumulo di residui vegetali dato alle fiamme e non del tutto spento, aveva portato alla propagazione del fuoco il 16 luglio scorso, interessando un'area di 2000 metri quadrati. Quindi, il responsabile è stato denunciato.

Ultimo aggiornamento: 11:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA