Palazzina crollata nel Casertano:
lei estratta viva, il marito trovato morto

Venerdì 19 Novembre 2021 di Marilù Musto
Palazzina crollata, anziano trovato morto sotto le macerie

Speranze svanite. E' stato trovato morto Mario Sgambato, l'uomo di 74 anni finito sotto una trave di cemento armato della palazzina di via Napoli a Cancello Scalo, frazione di San Felice a Cancello.

La moglie, Pina, è stata estratta viva dalle macerie questo pomeriggio e ora si trova ricoverata in ospedale a Caserta.

Niente da fare per il marito, trovato dai vigili del fuoco del comando provinciale di Caserta: una trave gli era caduta sul corpo e per l'anziano non c'è stato scampo. I carabinieri della compagnia di Maddaloni hanno avviato le indagini per risalire alle origini della tragedia, mentre i tecnici che si occupano della rete comunale del gas hanno chiesto di risalire la rete per poter capire il perchè dell'esplosione . 

laVideo

Il motivo dell'esplosione sarebbe una fuga di gas e poi una scintilla che ha prodotto la deflagrazione.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 23:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA