VINCENZO DE LUCA

Piedimonte, via ai lavori di adeguamento
a Dea di primo livello dell'ospedale

Lunedì 21 Dicembre 2020
Piedimonte, via ai lavori di adeguamento a Dea di primo livello dell'ospedale

L'uffico tecnico manutentivo dell'Asl di Caserta ha definito il programma di interventi per l'adeguamento a DEA di I Livello dell'ospedale Ave Gratia Plena di Piedimonte Matese. Il programma prevede i seguenti interventi: entro gennaio 2021 avvio dell'efficientamento energetico delle facciate per circa 2,7 mln di euro. A seguire l'adeguamento del Pronto Soccorso con l'implementazione della camera calda. L'ammontare totale degli interventi è di circa 600mila euro.

Previsto anche il completamento dell'adeguamento antincendio dell'intero presidio. Infine, è stato redatto il progetto di fattibilità tecnica ed economica per dotare il Presidio Ospedaliero Ave Gratia Plena di una elisuperficie, che consentirà il collegamento del nosocomio con i presidi di alta specializzazione. «Era un nostro impegno - ha dichiarato il Presidente Vincenzo De Luca - e cercheremo di accelerare al massimo i tempi per la realizzazione di queste opere, che confermano l'attenzione della Regione a tutti i territori, e nel caso specifico all'area casertana. In tempi brevi daremo il via anche ai progetto che riguarda il presidio di Sessa Aurunca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA