Pietramelara, rumeno muore in un casolare: cadavere trovato dai carabinieri

PIETRAMELARA - Viveva lavorando alla giornata, ma non aveva un vero e proprio impiego. Era sfuggito alla povertà del suo paese pensando che in Italia la vita fosse migliore, ma è morto da solo, abbandonato in un casolare. Nicolaj Ruso, rumeno di 57 anni è stato trovato cadavere in un casolare di campagna a Pietramelara, in località Pantani.





Ogni mattina si recava in un bar per la colazione offerta dal barista, ma i suoi connazioali ieri non l'hanno visto arrivare. Alcuni volontari si erano presi cura di lui che pare fosse malato da un po' di tempo. Non ce l'ha fatta a vivere: Nicolaj si è lasciato morire.
Martedì 26 Agosto 2014, 11:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP