Pontelatone, sciolto il consiglio comunale
dopo l'addio del sindaco: c'è Macchiarella

Mercoledì 14 Ottobre 2020

Il prefetto di Caserta Raffaele Ruberto ha sospeso il Consiglio comunale di Pontelatone, dopo che sono diventate definitive le dimissioni del sindaco Amedeo Izzo, presentate il 22 settembre scorso. Ruberto ha formulato al ministero dell'Interno proposta di scioglimento dell'assise nominando il viceprefetto Savina Macchiarella quale commissario prefettizio, che si occuperà dell'amministrazione del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA