Recale: tre cittadini albanesi arrestati
per detenzione di sostanze stupefacenti

Sabato 23 Ottobre 2021
Recale: tre cittadini albanesi arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti

A Recale, nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri della stazione di Macerata Campania, hanno tratto in arresto tre cittadini albanesi, un 24enne e due 20enni, tutti domiciliati a Recale, ritenuti responsabili di detenzione illecita di sostanze stupefacenti  e resistenza a pubblico ufficiale.

I militari dell’arma, a seguito di perquisizione domiciliare eseguita presso la loro abitazione, hanno rinvenuto e sequestrato una busta in cellophane contenente marijuana del peso lordo di 204 grammi e 42 bustine in cellophane marijuana del peso lordo complessivo di 97 grammi.

Video

La sostanza stupefacente era custodito all’interno di una credenza posta nel locale cucina. Rinvenuto e sequestrato anche materiale per il confezionamento. Gli arrestati, che nelle fasi antecedenti all'inizio delle operazioni di perquisizione, hanno opposto resistenza verso i militari dell’arma cercando di impedire a questi l'accesso all'abitazione. I tre sono stati arrestati e condotti in carcere. Il 24enne nel carcere di Napoli Poggioreale e ad Ariano Irpino i due 20enni. Sono stati anche deferiti per ricettazione poiché trovati in possesso di diversi strumenti atti allo scasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA