Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Reddito di cittadinanza con documenti falsi,
denunciati 84 extracomunitari nel Casertano

Martedì 26 Luglio 2022
Reddito di cittadinanza con documenti falsi, denunciati 84 extracomunitari nel Casertano

Dichiarando falsamente di vivere in Italia da oltre 10 anni, 84 extracomunitari hanno percepito indebitamente oltre 600mila euro di reddito di cittadinanza. È quanto scoperto dalla guardia di finanza della compagnia di Capua nell'ambito di un'articolata indagine coordinata dalla procura di Santa Maria Capua Vetere.

I finanzieri hanno monitorato l'attività svolta da un Caf operativo in provincia di Caserta scoprendo che le 84 persone che ricevevano il reddito di cittadinanza non ne avevano diritto, non essendo residenti in Italia da almeno un decennio, requisito richiesto per l'erogazione del beneficio. Per loro è scattata una denuncia per truffa ai danni dello Stato.

Video

Ultimo aggiornamento: 12:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA