Santa Maria Capua Vetere. Processo Eco4, il pentito Valente: «L'ex ministro Landolfi prese 10 milioni di lire». Landolfi replica: «Pura falsità»

di Mena Grimaldi

CASERTA - Si è aperta subito con una rilvelazione l'escussione del testimone-chiave del processo a carico dell'ex sottosegretario del Pdl, Nicola Cosentino. Giuseppe Valente, ex presidente del Consorzio Ce4, oggi collaboratore di giustizia, collegato in videoconferenza nell'aula del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha spiegato al pm Alessandro Milita e ai giudici del tribunale: «Sergio Orsi, l'imprenditore vicino al clan dei casalesi, dava un contributo economico a Mario Landolfi. Una volta mi trovai presente anche io mentre Landolfi contava i soldi in macchina che Sergio Orsi gli aveva messo in una busta, erano 10milioni di vecchie lire». Orsi è considerato l'imprenditore legato al clan Bidognetti che aveva ottenuto la gestione della raccolta dei rifiuti in Campania nel consorzio Eco4. Landolfi, politico di centro destra di Mondragone, è l'ex ministro delle Comunizioni.



«L'episodio della busta - racconta Valente - avvenne alla vigilia delle elezioni del 2001. Mi recai con Sergio Orsi nello studio di Mario Landolfi. Quando scendemmo giu', dopo un aperitivo, Landolfi si rese conto di aver dimenticato la giacca in ufficio, Orsi si fece avanti per andarla a prendere e gli mise nella tasca questa busta con i soldi. Io ero in macchina con Landolfi che, dopo aver recuperato la giacca, conto' i soldi nella busta davanti a me ed ebbi modo di vederli, erano 10milioni delle vecchie lire. Orsi mi spiego' dopo che era solito dare dei soldi sotto forma di contributo a Landolfi di tanto in tanto».



Valente, presidente del Ce4 dal 2000 al 2005, è già stato condannato in un'altra tranche della medesima inchiesta.





L'ex Ministro smentisce



«Non corrisponde assolutamente a verità quanto affermato questa mattina nel corso dell'udienza del processo Eco4 dal collaboratore di giustizia Giuseppe Valente». Lo ha dichiarato l'ex

parlamentare e ministro di An Mario Landolfi.

Valente, ex presidente del Consorzio dei rifiuti ha raccontato di un contributo nella primavera del 2001, ovvero prima delle Politiche, a Landolfi da Sergio Orsi. «È la seconda volta in pochi mesi che sono costretto a smentire la storia del contributo», conclude Landolfi, che già alla fine dell'anno scorso era intervenuto sulla vicenda dopo la

diffusione del contenuto degli interrogatori resi da Valente alla DDA durante la prima fase della

collaborazione.



Giovedì 15 Gennaio 2015, 12:34 - Ultimo aggiornamento: 15-01-2015 18:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP