Truffe alle assicurazioni,
il carosello delle polizze

di Antonio Borrelli

  • 296
Ci sarebbe un noto assicuratore della zona al centro dell'inchiesta sulle polizze false che hanno avviato l'indagine dei carabinieri della locale stazione da alcuni mesi. Tutto era cominciato nel pieno dell'ultima estate, quando un normale controllo in centro su un veicolo e il suo conseguente sequestro in quanto privo di regolare assicurazione si era trasformato nell'innesco di un'indagine della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere a più ampio raggio. In queste ultime settimane l'inchiesta si è allargata, e grazie alle ricerche dei carabinieri sarebbero state individuate e raggiunte diverse vittime tra gli ignari clienti che erano certi di aver pagato una vera assicurazione per il proprio veicolo. Secondo alcune indiscrezioni, la truffa aveva due modus operandi: alcuni clienti di Vairano e dintorni erano stati raggirati con assicurazioni false, mentre in altri casi gli automobilisti avevano ricevuto polizze che invece assicuravano altri mezzi.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 7 Settembre 2019, 10:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP