Un solo medico per 5 emergenze:
«Caos insostenibile a Caserta»

di Gabriella Cuoco

Un solo medico a turno e per di più ci sono anche trasferimenti in corso. Lo Psaut di San Felice a Cancello, dislocato all'ospedale «Ave Gratia Plena» vive un momento di sofferenza. L'Unità operativa del 118 di Caserta ha comunicato l'ennesimo trasferimento di un camice bianco a partire dal 1 maggio. Si assottiglia, così, la lista di medici messi a disposizione per la postazione fissa di primo soccorso territorio della Valle di Suessola.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 15 Aprile 2019, 12:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP